lunedì 23 luglio 2012

Inciampo ma non cado



Inciampo sul selciato
inciampo ma non cado

Mentre aspetto
e la pazienza non mi manca
intreccio collane di paglia
e perline colorate
conchiglie vuote 
e boccioli di rose ormai sfiorite

Raccolgo gocce d'insonnia
aspettando la pioggia
promessa da un santone in doppiopetto blu
mentre passeggio 
a passo di lumaca
seguendo con lo sguardo
per non perdere la strada
la coda appuntita della tartaruga

Programmo odi 
a foglie rinsecchite
che l'occhio mio
esausto e abbacinato
s'illude di vedere germogliate

Osservo da lontano
distesa sulla sabbia delle mie colline
le vostre angeliche bravate
mentre sorseggio un tè
bollente amaro
al gusto dolce di limone.
 
di Anto dal blog volerevolare

Nessun commento: