giovedì 19 luglio 2012

Francesca Ghiribelli – Kelp-Il mare nasconde un segreto

Secoli fa esistevano due pezzi di Cielo.
Esistono tuttora, ma nessuno ormai più presta ascolto a certe credenze.
Sembra che il mondo ami il mare, ma ogni uomo resta sordo alla voce delle onde.
Ogni segreto è bello fino a che resta un mito, ma quando arriva il momento di sfatare quel mito il suo mistero si spegne piano piano.
C’è solo qualcuno che sa la sacra verità.
La sola che ha mantenuto il silenzio per decenni.
La Luna guardinga ha sempre osservato ogni piccolo grande gesto del mare.
In fondo, lui così vasto e senza fine è rimasto sempre lo stesso.
E’ il suo cuore a nascondere l’arcano segreto di un nuovo popolo.
E sarà proprio quel popolo a cercare vendetta e giustizia.
Il mondo è stato da sempre in mano agli uomini, ma ci saranno nuovi crepuscoli, che i Koti, piccoli elfi dal cuore blu, tramuteranno nella loro eterna alba.
Una rinascita del loro potere.
La Luna, dama del Cielo ha sempre preferito gli umani.
Ma niente e nessuno può annientare il suo satellite.
Lei è eterna vita del mondo celeste.
La Regina dei Koti ha avuto fin troppa voce in capitolo nel passato.
Aveva promesso alla Luna di far rimanere per sempre divisi il mondo dei Koti da quello sulla Terra.
Un giorno, però tutto questo venne irrimediabilmente spezzato.
L’amore supera ogni forma di regola e fedele promessa.
Ayden, figlia degli antichi regnanti di Celtica ruppe quel patto e quello fu soltanto il breve inizio di una tragica fine.
Celtica, quell’isola sottomarina e sconosciuta.
Lì, il suo ventre materno partorì un terribile incesto in  nome di un sentimento imperdonabile.
Ora, quella figlia spudorata e ribelle regna sovrana di una Celtica ancora esistente.
E’ lei, Ayden, custode di un sacrilego gesto, che paga ormai da una vita intera.
Un terribile sbaglio: innamorarsi di un umano e concepire con lui una creatura ibrida.
Una cosa davvero ignobile per i suoi genitori e per il suo popolo.
La donna avrebbe dovuto rinunciare per sempre alla sua maternità.
Ayden, però di nascosto partorì e lasciò al suo caro amico mare la sua dolce bambina.
In un certo modo, niente viene dimenticato, perché il mare porta tutto con sé e lo conserva gelosamente.
Aveva regalato quella bambina a quello che era in parte il suo mondo.
Adesso, però dopo tanto tempo, il mare nasconde ancora quel segreto e rivendica ciò che in fondo ha creato dal suo grembo.
Da quel momento Ayden rinunciò per sempre a ciò che aveva di più caro, ma la sua sete di potere e di rivendicazione la punirono ancora una volta.
Aveva da sempre desiderato che tutti gli umani scomparissero diventando completamente Koti. Così avrebbe conquistato il mondo e la dama del Cielo sarebbe rimasta a bocca asciutta.
Ma il Cielo è fratello di quella superba dama e ancora una volta affiancò la Luna.
Per ogni vittima umana trasformata in Koti dalla regina, la Luna aveva pianto amare lacrime.
Esse si erano unite all’acqua salata del mare ed erano diventate le preziose pietre di luna.
Da millenni il mare, il cielo e la Luna erano i fautori di quella magica creazione.
Ed erano le uniche e vere armi esistenti per annientare completamente gli Elfi al calar del sole.
Per ogni lacrima erano state create moltissime pietre, così tante da annientare per sempre il numeroso popolo dei Koti.
Ma la Luna e la regina arrivarono ad un antico patto.
La bianca sorella del mare non avrebbe ucciso i Koti, se Ayden avesse giurato di rinunciare alla sua immensa sete di potere e di conquista. Tutto questo per molti anni venne mantenuto, ma si sa il tempo per quanto possa essere paziente e curativo, non è riuscito ancora a spegnere la forte ambizione di un popolo rimasto in ombra per secoli.
Come la Luna vivrà per sempre, anche la sete di conquista non morirà mai.

Continua qui

Nessun commento: