martedì 10 luglio 2012

Fragilità

E il mondo prosegue
Si confonde in corse di antiche adorazioni
Mentre io tremo
In foreste ferme di cristalli.

Corse senza destinazione
Che non conosco.

Nel mio luogo amore e voli d'angeli
Su sforzi di albe senza tramonti
Tempo e spazio separati
Su tappeti di sentimenti fragili.


Pensieri per caso

Nessun commento: