venerdì 28 gennaio 2011

Rinascita

Lascio cadere sulla spiaggia
l'asciugamano
che nascondeva il mio corpo
entro nell'acqua tiepida
del mare scivolando
lentamente
nelle sue onde
e mi faccio cullare

la mente
si rasserena
e torna  nel grembo materno
dove il silenzio
mi dava pace
e il battito del cuore
mi tranquillizzava

sono momenti miei
rubo energie alla natura
prendo a piene mani tutto l'amore
che trovo tra le sue forze...
ogni volta rinasco più forte
e la vita ritorna in me

                                

.

2 commenti:

UtiTuran ha detto...

Roberto
ma è splendido quello che hai fatto...
grazie di cuore.
a presto, un abbraccio

Roberto ha detto...

Grazie a te! Buona domenica!