sabato 15 gennaio 2011

Mi sento sola stasera

Mi sento sola stasera,
vuoi farmi compagnia?
Sento l'eco delle scintille,
saremo noi due?
Ho voglia di fuoco,
gli sguardi roventi non bastano più.
Sì, mi piaci,
è vero,
ma non muoio per te.
Impazzisco soltanto
per il tuo profumo scadente,
quasi da ragazzino,
tutto qui.
Sai,
non so parlare d'amore,
col tempo l'ho dimenticato.
So che questo non lo è,
anche se è insopportabile.
Vorrei mostrarti la mia pelle,
vorrei strapparmi di dosso quest'abito,
che mi sta soffocando.
Non resisto più,
vedere le tue mani mi eccita,
come sarà sentirle?
Perderò la testa,
se non mi prendi ora.
Spegni questa passione,
che logora la mia mente,
soddisfa la mia fame
di te,
con il corpo,
con il pensiero,
ma non con il cuore.


Natascia Corsini

Nessun commento: