giovedì 14 ottobre 2010

Mare

Mare.....
che ti muovi
nel paesaggio lunare delle tue schiumose onde,
.parla.....
al mondo che ha sete di te,
parla....
con i colori cangianti
delle rocce....
che al tuo passare
lucidano la loro dura pelle..
essenza compatta di un universo manifesto...
parla cantando
dal profondo dei tuoi abissi
parla e raggiungi
la nostra solitudine.......

Nessun commento: