venerdì 29 ottobre 2010

Due stelle

Protagonista prestata
ad una recita imperfetta
strappo con dolore
le pagine ingiallite
di un copione scritto male.
Due stelle soltanto
illuminano inconsapevoli
i giorni più cupi
delle recite distratte.
Due stelle
ora lontane, un pò più spente
ma custodi di speranza
e ora e sempre
padrone del mio cuore.
Seguiranno la mia rotta
sul veliero che riparte
nell'incoscienza di un dolore muto
su un mare di lacrime
ormai logore e sconfitte.
Alzo gli occhi, temeraria.
Le due stelle risplendono
ancora
mentre un sorriso mi sfiora
e la nebbia scende lenta
ma gradita.
Avrà il tempo
penso
di celare i miei occhi appannati?

Antonella Camerlingo

Nessun commento: