venerdì 15 ottobre 2010

Ci lasciano...

Ci lasciano con l'Infinito.
Ma Egli - non è un uomo -
Le sue dita sono grandi come pugni -
I suoi pugni, come uomini -
E chi è stato creato da lui, col suo Braccio
Come Himalaya, durerà -
L'Eterna Punta di Gibilterra
Posata leggermente sulla sua Mano,

Così crediamo in lui, Compagno -
Tu per te stesso, e io, per te e - me
L'Eternità è vasta,
E rapida abbastanza, se esiste.

They leave us with the Infinite.
But He - is not a man -
His fingers are the size of fists -
His fists, the size of men -
And whom he foundeth, with his Arm
As Himmaleh, shall stand -
Gibraltar's Everlasting Shoe
Poised lightly on his Hand,

So trust him, Comrade -
You for you, and I, for you and - me
Eternity is ample,
And quick enough, if true.


Emily Dickinson

Nessun commento: