mercoledì 26 settembre 2012

Quì...

Quì dove il carbone
ha mutato la spiga,  
e il vento soffia profano,  
minaccioso all'olfatto  
viene acido il pensiero;  
in un pianto melanconico  
il terreno ascolta l'unico sonaglio,  
un menestrello per l'addio  
che si perde nell'eco del silenzio.

di Monica Pierluigi 

Fonte immagine 

Nessun commento: