martedì 4 settembre 2012

Non c'è mai...


Non c'è mai silenzio nell'anima.
Mai solitudine ...
Parla di notte nel sogno.
Di
giorno nei pensieri.
Balbetta i suoi dialoghi
le mille preghiere a Dio.
Le gocce di gioia
e di sofferenza
che traboccano sul cuore.
Sei tu
sono io
siamo noi ...
Vibrano
le corde dell'anima
nelle sue pause
e nei suoi suoni.
Piombano
sull'indifferenza
e sulla freddezza
del mondo.
Mi piace
questa musicalità
di sentimenti 

2 commenti:

Pino Palumbo ha detto...

Bella poesia...
ha davvero una "musicalità" piacevole
Brava Sandra.
Ciao e...se ti va...passa dal mio blog..."Vita e Poesia"
http://www.pinopalumbo.blogspot.it/
A presto.

Roberto ha detto...

Grazie a nome di Sara (e non Sandra!)