sabato 5 marzo 2011

Spezzata

Si sono rotte le corde
che mi tenevano in vita.
L'anima mia si è frantumata
fragile cristallo trasparente.
E l'aria fa un cerchio ai sorrisi
e ascolto le mute parole.
Desidero sciami d' azzurro
a cancellare il nero.
 

Nessun commento: