domenica 23 maggio 2010

Libro

Sei la vita che racconti,
sei il tenero profumo della primavera,
sei la favola della sera,
sei un sogno incantato dalla fantasia
e un delicato sussurro di notte in una via.
Ogni tua pagina è un’emozione
che mi guida per i sentieri dell’amore,
stringi la mia mano
e ti incammini per i prati
della verde speranza
che mi accompagna
verso una terra sconosciuta
fatta di sguardi e di parole
dense del tuo splendore.
Dentro la tua curata copertina
si nasconde la tua aria birichina
e chiudendo fra le pagine
un segnalibro
scopro
un prezioso sorriso.

Francesca Ghiribelli

2 commenti:

fraghi88 ha detto...

grz per averla inserita un bacione ed un abbraccio

Francesca Ghiribelli

Roberto ha detto...

Figurati!