giovedì 26 aprile 2012

Passione e vita





















Occhi chiusi al mondo
come girovaghi di pezza
come burattini usati.

Sotto un cielo stanco e attrappito
ricuciamo insieme le toppe
gli strappi e le pieghe
su vestiti ingialliti di pioggia.

Mischia con me, sospiri e parole
adàgiati sul letto del tempo
intreccia e disciogli quei vecchi battiti
che risuonano lenti
come le campane la domenica.

Nutriti di passione, e vita
digerendo vecchie croste
gusci secchi di pani già ammuffiti.

Donami sorridendo le tue mani
ridesta fibre di pelle increspata
tra riccioli sciolti come fili di perle
e spasmi convulsi di ritrovato calore.

Nutriti ancora, e ancora
con la mia vita
che adesso, sfamerà la tua
e quella passione che da oggi
darà vita alla mia.

di Antonella Camerlingo- inedita 2012
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

La pagina dei sogni-poesie e riflessi dell'anima




Nessun commento: