giovedì 19 maggio 2011

In cerca di me

Ti voglio ritrovare li
nell’utopia invalicabile degli sguardi
nel silenzio dei giorni di festa
quando le vecchie matrone
si affacciano agli usci
negli sguardo sognanti
dei vecchi signori
persi e ripersi nel tempo trascorso
nel silenzio mesto del cielo albeggiante
quando il rimpianto mi attanaglia
quando vago per le strade
senza pace e senza sogni
Ti voglio ritrovare li sorridente
ai margini del cielo
con le mani protese
in cerca di me.

Nessun commento: