mercoledì 30 dicembre 2015

''Imagine'' - Roberto Saviano racconta il 2015

Il dramma dei profughi, il corpo del piccolo Aylan sulla spiaggia di Bodrum, l'attacco a Parigi e la guerra allo Stato islamico. Ma anche i gattini su Instagram e le mode "social": Roberto Saviano ripercorre gli eventi che hanno segnato l'anno che sta per finire. Un racconto per immagini, un viaggio lungo 12 mesi nel 2015, con la partecipazione straordinaria di Jovanotti.
La prima foto simbolo del 2015 è l'AK-47. Il kalashnikov dei terroristi è il protagonista assoluto della campagna mediatica degli jihadisti. Ecco come l'Is ha raggiunto l'Occidente, conquistando un territorio che non ha confini: la comunicazione.


Il video

Nessun commento: