venerdì 17 aprile 2015

Partono...

Partono, sperando di essere accolti in un paese cristiano e buttano a mare dei compagni di sventura soltanto perchè si professano cristiani.
L'odio, quello vero, dilaga ma dai musulmani nei confronti dei cristiani. E qualche volta si tramuta in strage. E se ai cristiani non sta bene e protestano, c'è sempre qualcuno pronto a dire che non bisogna odiare.
Ai cristiani lo dicono, ma ci rendiamo conto?
Aver arrestato quegli schifosi non è un atto di odio ma di giustizia e per completarlo dovrebbero farli restare in galera fino al ritorno di Maometto sulla terra.
In ogni modo se non si reagirà - con equità e giustizia, ma di reazione dovrà trattarsi - questi barbari presto avranno la meglio sul nostro modo di concepire la vita terrena e ultraterrena e ripiomberemo nel medioevo più buio.
Essere accoglienti è un dovere di ogni buon cristiano. Essere scemi o indifferenti è una imperdonabile colpa.
Capito, Matteo Renzi?


Benito C.

Nessun commento: