mercoledì 30 novembre 2011

Sprazzi di cielo

Sprazzi di cielo terso e sereno.
Polveri argentate che come pioggia
Rilegano con fili in controluce
Ali d'angelo, cirri ovattati, velati di
Zucchero filato che ci riporta indietro a
Zone di tempo dal sapore smielato.
Incantevoli istanti passati, trasognati,
Di memorie antiche incontaminate.
Istanti irripetibili di giochi di aquiloni
Colorati da mille sfumature sfaccettate,
Insieme per mano guardando con volti
Estasiati l'incanto di uno sprazzo di cielo,
Là dove ancora si riflette il pensiero.
Oltre il limite del tempo terreno!


Carla Composto

domenica 27 novembre 2011

Le mie poesie


Povere umili creature,
belle come agli occhi del padre le figlie,
ma in realtà non so come sono.
Ma so cosa sono.
Amiche fidate, confidenti pazienti
sempre disposte ad ascoltarmi,
senza contraddire i miei deliri,
senza ridere dei miei sogni grotteschi.
Fioche candeline
che nella notte della solitudine
illuminano il cuore,steso lì,sulla pagina.

Voci tolte alla mente per far parlare l’anima
affacciata su spiragli di irrealtà, di sogni,
su marcite di rimpianti, scorci di speranze.
Faville del rogo di sensazioni,
che cova nei recessi cupi dell’essere,
sprizzate alla luce e spentesi sulla carta,
per catturare e lenire emozioni.
Storie di un attimo,di un giorno….una vita,
nate non per raccontare un libro
ma per riempire un cuore spogliato.
Ali di silenzi gravanti, parole erranti,
rifugio sereno di pensieri smarriti,
manine giunte per le mie preghiere.
Complici innocenti dei miei stessi peccati.


Enzo Tobia

venerdì 25 novembre 2011

Una canzone felice



Ho chiodi d'allegria per la mente
e una tiritera che non mi da pace,
sarà quella nota di Vita che mi ha alitato
prima del risveglio.
Mi segue come un fischiettio che gorgoglia assetato di felicità
mi tiene la mano salda, almeno oggi mi chiede di non poggiare i piedi per terra, c'é sempre tempo per essere GRANDI


by Lilly

lunedì 21 novembre 2011

Occhi

Un tempo, quando mi amavi
rifulgevano di vivida luce
i miei occhi innamorati
nel riflesso raggiante
di te, allora mio sole.

E di notte le Pleiadi, gelose
solevan ai vetri
della finestra bussare
avendo gli occhi miei
scambiato
per loro sorelle.

Or che più m'ami
e per paura di soffrire
ancora un abbandono,
il cuor mio più a nessuno
fo' devoto,
son i miei occhi spenti
anonimi e neri
a confondersi col buio
della notte
che nell'animo mio impera
e ne la luna ne le stelle
vengon più , di sera,
a bussare
alla finestra chiusa.


sabato 19 novembre 2011

Un passo dopo l'altro


Un passo dopo l'altro
cammino e non mi accorgo
di quello che era ieri
di quello che sarà
Un passo dopo l'altro
proseguo sul sentiero
e non mi fermo ancora
aspetto di arrivare
Un passo dopo l'altro
io sento sotto i piedi
i ciottoli e le foglie
e guardo i miei pensieri
congiungersi alla terra
Un passo dopo l'altro
e sono ancora viva.
 
 

mercoledì 16 novembre 2011

COME UN'AZZURRA NUVOLA - J A D E ●♥ Ƹ̵̡Ӝ̵̨̄Ʒ ♥●


Nel cielo dei miei occhi,
sosti come una nuvola,
fragranze
di lavanda e muschio
marcano
il tuo passarmi accanto.

M'appartieni...
Uomo dalle labbra mute,
nel tuo viver vivo
e dipingo sogni
da realizzare.

Riflesso d'anima
nella mia anima,
il tuo respiro è vita
per me
che d'aria sono affamata.

Oh mia carezza della sera,
come ti sento mio
in questa solitudine!

Sei mio...solo mio
e lo grido al vento
e il vento, mio alleato,
ti porta la mia voce
come una mantra.

Ladro
dei miei battiti
ladro
dei miei occhi,
mi lascia
esanime
la tua assenza.

In maglie fitte
mi tieni prigioniera,
e la tua rete
è grande come il mare.

Viva è la tua anima
sulle sponde dei miei occhi
che se li chiudo,
nel cielo di questi occhi
io ti trattengo...


Jade

lunedì 14 novembre 2011

Come la nebbia non lascia cicatrici

Come la nebbia non lascia cicatrici
sul verde cupo della collina,
così non ne lascia il mio corpo su di te, né mai ne lascerà.
Quando il vento e il falco s'incontrano,
che cosa rimane di duraturo?
Allo stesso modo ci incontriamo,
io e te,

per poi rigirarci e dormire
Come tante notti resistono
senza la luna né una stella,
così anche noi resisteremo,
quando uno di noi sarà via, lontano.


Leonard Cohen


sabato 12 novembre 2011

Se è sera e se piove


Se è sera e se piove
se il vento fa sentire i suoi sospiri
passando per caso
a scompigliarmi i capelli
E' solo il momento
che passa, mi sfiora e va via.
 
 

sabato 5 novembre 2011

Haiku...Emotions...







Leggero un volo
annega ogni rimpianto
Rifrange il cielo.



Fonte